• Home
  • Polpette di fagioli e barbabietola

Polpette di fagioli e barbabietola

Ricette·Secondi piatti
Polpette di fagioli e barbabietola
riciclare legumi e verdure

Le polpette di fagioli e barbabietola sono un secondo piatti di legumi davvero semplice da preparare.

La ricetta arriva da un video creato da Essere Animali per la Settimana Veg. Potete trovare la ricetta originale sul sito Ioscelgoveg.it

Premesso che ho sempre amato mangiare i legumi nella sua integrità sottoforma di zuppe, insalate, mischiati con i cereali o la pasta. Li amo anche frullati come hummus di ceci o crema di cannellini da gustare su pane pita e crostini. Trovate tante ricette sul blog e un bell’approfondimento scritto a 4 mani: le mie e quelle della dottoressa nutrizionista Monica Ceccon [link all’approfondimento].

In quest’ultimo anno però, stimolata dalle ricette che vedevo in rete, ho creato più volte burger, polpette e di recente ho provato a preparare per la prima volta un polpettone di fagioli. Devo dire che in alcune sere sono davvero gustose, soprattutto mangiate con qualche salsina speciale.

L’aspetto super delle polpette è che ti permettono di fare il riciclo in cucina di verdure, legumi o cereali, dandogli nuova vita. Ricordatevi che potete sostituire gli ingredienti in modo molto facile, stando attenti alle diverse consistenze. I ceci ad esempio restano un po’ più tosti dei fagioli, i broccoli contengono maggiore acqua delle barbabietole. La farina di avena potete sostituirla con del pangrattato e così via.

Allora provate a creare insieme a me questo piatto, che io ho impiattato per degli ospiti, ma che voi potete gustare con le mani.

INGREDIENTI

200 gr di fagioli rossi
1 barbabietola cotta al forno o al vapore
1 cipolla
6 cucchiai di fiocchi d’avena tritati
3 noci
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di miso
Sale e pepe
Aneto

PROCEDIMENTO

Affettate la cipolla e fatela appassire in padella con un cucchiaio di olio. Pulite e grattugiate la barbabietola e aggiungetela in padella. Se avete la barbabietola già cotta, potete tritarla grossolanamente con un mixer.
Tritate la farina di avena in un mixer e le noci grossolanamente. Trita anche i fagioli grossolanamente con un mixer o schiacciali con forchetta e mani. Una volta cotta la barbabietola e la cipolla trasferiscili nella stessa ciotola dei fagioli insieme agli ingredienti secchi. Aggiungi 2 cucchiai di olio evo, sale e pepe a piacere. Assaggia sempre l’impasto prima di iniziare a creare le tue polpette. Puoi sempre aggiungere erbe di tuo gradimento per insaporire.

Prendi un cucchiaio o cucchiaino d’impasto e crea la tua pallina. Cerca di usare sempre la stessa quantità, in questo modo le polpette cuoceranno in modo uniforme.

Adesso puoi cuocerle nella padella con un po’ di olio per 5 minuti o fino a doratura girandole di continuo.

Io le ho servite con delle cime di broccolo scottate e una maionese al rafano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ALTRE RICETTE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi