Tortino di porri

Antipasti·Ricette
Tortino di di porri con crema al sedano
il perfetto antipasto vegetale

Un piccolo tortino di porri, perfetto come antipasto, semplice e veloce da preparare in questa versione vegana e anche senza glutine. Un antipasto che potrete anche pensare di servire in un giorno di festa, in fondo manca poco al Natale.

Il tortino di porri si presta bene ad essere accompagnato e servito su una crema colorata e contrastante, ad esempio di zucca o porri o piselli. Nel mio caso l’ho servito con una crema di foglie di sedano e porri, decorato con una coulis di melagrana. Potete anche friggere dei piccoli pezzi di porri o salvia per finire il piatto e dargli quel tocco di croccantino.

La ricetta prevede la preparazione di una besciamella vegana, la cottura dei porri e la creazione di un composto denso e cremoso a cui aggiungeremo una buona crema di mandorle bianca che dona al tortino un sapore unico.

Consiglio di preparare i tortini in anticipo, lasciarli raffreddare per toglierli dai loro stampi e scaldarli successivamente. Ovviamente se avete fretta basta essere più delicati.

In questa ricetta io ho utilizzato 1 porro grande, ma potete usarne due medio piccoli, o ancora sostituirli con carciofi o altre verdure.

Prova la ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta, taggami nei tuoi post.

 

INGREDIENTI

Per 4 tortini
2 porri piccoli/medi
1 cucchiaio di olio evo per i porri
30 gr di crema di mandorle bianca
4 cucchiaini farina di riso integrale
1 cucchiaio di prezzemolo tritato (facoltativo)
1 spicchio aglio
succo di ½ limone
Sale

Besciamella
400 ml bevanda vegetale di soia
30 g farina di grano duro o semintegrale T2
sale
pepe
noce moscata
20 gr di olio ca

PROCEDIMENTO

Pulite i porri dividendo la parte bianca da quella verde. che utilizzeremo come guarnizione. Tagliate i porri a fette e fateli saltare in padella con un filo di olio evo. Insaporite con sale e pep. Dopo averli fatti rosolare, aggiungete un pochino di acqua e lasciateli stufare e ammorbidire una decina di minuti.
Tagliate in modo sottile anche la parte verde dopo aver eliminato le parti esterne più dure. Fateli saltare in padella con 1 cucchiaio di olio, dovranno diventare croccanti e andranno a decorare il nostro piatto.

Besciamella
Nel frattempo preparate una besciamella densa. Fate bollire la bevanda vegetale, in una ciotola mettete la farina, il sale, il pepe e la noce moscata, se vi piace. Aggiungete olio a filo fino a quando non si creerà un composto morbido. Una volta che la bevanda bolle aggiungete il composto e girate con una piccola frusta per pochi minuti fino a quando la besciamella non si sarà addensata.

Mettete in un mixer tutti gli ingredienti: besciamella, crema di mandorle bianca, porri, prezzemolo tritato, sale, pepe e la farina di riso. Frullate bene il tutto. Dovrete ottenere una crema densa.

Spennellate con olio gli stampini e riempiteli con il composto preparato. Batteteli leggermente per eliminare l’aria. Se utilizzate degli stampini standard da muffins, verranno circa 4 tortini. Io ho utilizzato delle semisfere più piccole. Ponete gli stampini in una teglia da forno, riempitela con acqua calda fino a metà dell’altezza degli stampini e cuocete in forno caldo a 180° per 30-40 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ALTRE RICETTE

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi