• Home
  • Fiori di zucca in pastella

Fiori di zucca in pastella

Ricette·Secondi piatti
Fiori-di-zucca1
Versione vegana e leggera

I fiori di zucca fritti e vegani sono una ricetta davvero sfiziosa e veloce. Vengono fritti ma in poco olio e con una pastella molto leggera. Per questa ricettaho preso ispirazione dallo chef Davide Maffioli. Ormai lo sapete quanto sia affezionata alle sue ricette. Ogni volta che rifaccio un suo piatto, sono sicura del risultato. Le sue ricette sono sempre buone e perfettamente riproducibili da chiunque. Vi invito a guardare il suo canale Youtube qualora non l’aveste ancora fatto.

I fiori di zucca sono molto delicati, sia nel gusto che nella consistenza. Piacciono a tutti perché si prestano a tantissime preparazioni. Si possono pulire in diversi modi, io oggi ve ne presento un paio. Il modo più veloce a mio parere è eliminare la parte bassa verde eliminando in questo modo anche il pistillo, di solito un po’ amarognolo. In alternativa per preparare i fiori di zucca ripieni, potete aprire delicatamente il fiore ed eliminare a mano il pistillo, ma in questo caso prestate molta attenzione.

Per sciacquare i fiori basta immergerli pochi secondi in una bacinella piena di acqua e farli sgocciolare.

Questa pastella è perfetta da utilizzare con qualsiasi tipo di verdura.

Se vuoi una ricetta particolare con un’altro tipo di pastella, puoi guardare la ricetta del mio tofu croc [link] o delle frittelle di fiori di acacia o sambuco [link]

 

INGREDIENTI

Per la pastella
100 gr di farina di grano duro
o grano saraceno per versione senza glutine
200 gr di acqua
2 gr di sale
2 gr di lievito

12 fiori di zucca
farina qb per infarinare

PROCEDIMENTO

Preparate la pastella mischiando tutti gli ingredienti in una bacinella e lasciate riposare almeno 10 minuti. In un piatto versate un po’ di farina. Pulite i vostri fiori eliminando la parte verde e il pistillo. Immergeteli velocemente in acqua e passateli nel piatto con la farina. In questo modo la pastella si attaccherà facilmente al vostro fiore. Intanto fate scaldare un dito di olio di semi di girasole altoleico in una padella antiaderente. Scolate leggermente il vostro fiore dalla pastella in eccesso e appoggiateli nell’olio caldo. Fate dorare pochi minuti da entrambi i lati.  I vostri fiori di zucca in pastella sono pronti!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRE RICETTE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi