• Home
  • Verdure al forno mediorientali

Verdure al forno mediorientali

Ricette·Secondi piatti
verdure al forno mediorientali
Ricetta di Yotam Ottolenghi

Le verdure al forno mediorientali sono una ricetta liberamente ripresa da un video del famosissimo chef Yotam Ottolenghi. E’ nato a Gerusalemme da mamma tedesca e papà italiano, Ottolenghi ha costruito il suo impero in Gran Bretagna e oggi è conosciuto in tutto il mondo.

Lo scopo di Ottolenghi è quello di elevare il ruolo delle verdure a vere protagoniste della nostra tavola, proprio come cerco di fare anch’io con il mio blog. I suoi piatti vegetariani e vegani si ispirano alla tradizione mediorientale, dell’Est e Nord Europa e in qualche caso anche alla nostra Italia. L’uso delle spezie e dei colori nei suoi piatti sembra essere preponderante.

Volevo ringraziare ufficialmente Myriam Sabolla per avermelo fatto conoscere tramite i social. Se ancora invece non conoscete Myriam vi invito a leggere il mio articolo su di lei [link]

La ricetta originale prevedeva di utilizzare solo radici, io ho usato quelle che avevo in casa. Potete quindi sostituire o aggiungere rape, carote, topinambur, patate dolci. Potete utilizzare la ricetta come una sorta di svuota frigo, ma non dimenticate di mettere i colori nella vostra teglia.
Io ho accompagnato le verdure con un semplice bulgur, anche il cous cous si sposa bene con questa ricetta.

INGREDIENTI

VERDURE AL FORNO
1/2 zucca hokkaido o delica
1 cavolfiore
2 cipolle dorate di media grandezza
2 cucchiai di olio evo
2 cucchiaini di concentrato di pomodoro
1 bicchiere di brodo vegetale
sale m.i. qb

MARINATURA DEI CECI
100 gr di ceci
1 cucchiaino di tamari
1 cucchiaio di Harissa
IN ALTERNATIVA paprika e peperoncino
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

PER LA SALSA TAHINA-YOGURT
4 cucchiai di yogurt di soia non zuccherato
1 pizzico di sale m.i.
1 cucchiaio di tahina
1 spicchio di aglio

CONDIMENTO FINALE
1 limone 
aneto fresco

PROCEDIMENTO

1. Per i ceci: condite i ceci e lasciateli marinare con 1 cucchiaio di harissa (o meno se non li volete troppo piccanti) e 1 cucchiaino di salsa di soia o tamari, lasciate marinare almeno mezzora. Iniziate ad accendere il forno a 180 gradi.

2. Per le verdure: lavate e tagliate le verdure a pezzi grossi, più o meno della stessa dimensione. Se non avete le stesse verdure andranno benissimo anche dei broccoli o broccolo romano, del sedano rapa, carote a vostro piacimento.

Adagiate le verdure in una teglia capiente cercando di fare un unico strato. Aggiungete il concentrato di pomodoro e l’olio evo e amalgamate bene con le mani cercando di oliare e colorare bene tutte le verdure. Aggiungete il brodo e mettete a cuocere in forno a 180 gradi per 30 minuti.

3. Per la salsa tahina-yogurt: versate gli ingredienti in una ciotola e amalgamate bene, aggiungete un po’ di acqua nel caso la salsina risultasse troppo densa.

4. Trascorsa mezzora tirate fuori la teglia dal forno e aggiungete i ceci precedentemente marinati. Rimettete in forno altri 20 minuti, Vi consiglio di far andare il forno ventilare gli utlimi 10 minuti per asciugare il brodo nel caso ce ne fosse ancora troppo.

5. Condimento finale: prendete il limone, tagliatelo a metà e, con la polpa rivolta verso il basso, eliminate la buccia e la pellicina del limone. Tagliate il limone a spicchi cercando di incidere lo spicchio ed eliminando la pellicina. Tagliate i vostri spicchi a cubetti, metteteli in una ciotola insieme a olio evo e aneto a piacere.

5. Quando le verdure saranno pronte, aggiungete direttamente in teglia la salsa yogurt e il condimento limone e aneto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ALTRE RICETTE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi