• Home
  • Babaganoush con pane pita

Babaganoush con pane pita

Antipasti·Ricette
Babaganoush
Melanzane e sesamo

Il babaganoush è una salsa tipica mediorientale i cui ingredienti principali sono le melanzane e il sesamo. Sapete quanto amo le ricette etniche perché permettono di creare piatti e sapori sempre nuovi. La tradizione è sempre quella del Mediterraneo, ci spostiamo verso oriente, in Libano, Israele o Turchia. Ogni Paese ha la sua variante. Io vi presento una ricetta base che potrete arricchire a vostro gusto con utilizzo di diverse spezie, come cumino, paprika o sommacco, oppure erbe aromatiche come la menta. In alcuni paesi si condisce con uno sciroppo di melagrana.

Nella cucina del Medio Oriente ci sono alcuni ingredienti che ricorrono spesso. L’altra sera ho voluto provare alcune ricette del mio libro ” Etnico vegano”1 e “Instanbul”2 e ne ho avuto la prova. I piatti in questione erano il babaganoush, il fatteh (insalata di ceci e yougurt) [link alla ricetta] e l’insalata turca del pastore. Il prezzemolo e il limone erano presenti in tutte e tre le pietanze; mentre tahina o crema di sesamo e aglio in due di esse.

Il babaganoush è un antipasto spesso servito con del pane arabo, di cui vi ho inserito una ricetta facile e veloce, senza far uso del lievito. La sua preparazione ricorda molto quella dell’hummus a cui viene spesso accostato [ricetta al link].

Se voleste creare un piatto ricco e completo non vi resta che preparare i miei falafel [ricetta al link] e portare in tavola il Medio Oriente.

  1. Alice Savorelli, “Etnico Vegano”, Edizione Terra Nuova, 2015
  2. Rebecca Seal, “Istanbul”, Guido Tommasi Editore, 2016.

INGREDIENTI

BABAGANOUSH
2 melanzane grandi
1 spicchio di aglio
150 gr di tahina
70 ml di acqua
succo di 1/2 limone
sale
2 cucchiai di olio
1 manciata di prezzemolo
Cumino, paprika o sommacco per guarnire

PANE PITA 6 pite da 15cm
100 gr di farina tipo 2
100 gr di semola di grano duro
110 gr di acqua (dipende sempre dalla farina che usate)
1 cucchiaio di olio
1/2 cucchiaino di sale

PROCEDIMENTO

Portare il forno a 250 gradi. Lavate, asciugate e incidete le melanzane. Posizionatele in forno su una placca con carta da forno nella parte alta per circa 1 ora. Fate attenzione a girarle almeno 2 o 3 volte. Dovranno essere abbrustolite per conferire alla melanzana quel profumo affumicato. Un metodo molto valido e sicuro per creare il tipico sapore è farle abbrustolire sulla fiamma viva del fornello, ma vi consiglio in quel caso di mettere dell’alluminio sotto il fornello. Lasciate raffreddare, e prelevatene solo la polpa che strizzerete prima di metterle nel mixer. Aggiungete aglio, tahina, succo di limone e 1 cucchiaio di olio. Frullate il composto. Io l’acqua preferisco aggiungerla man mano per scegliere la consistenza di mio gradimento.

Servite con olio, prezzemolo e una spezia. Prima di servirlo vi consiglio di lasciarlo almeno una mezzora in frigo per renderlo più compatto.

Spalmatelo sul vostro pane pita.

PANE PITA

In una ciotola mettete insieme le farine, il sale e aggiungete acqua calda pian piano. Iniziate ad impastare e aggiungete anche l’olio. Create un composto omogeneo e lasciatelo riposare circa mezzora. Riprendete il vostro impasto e tagliatelo in circa 6 parti. Per questo passaggio io di solito peso il mio panetto e lo divido in parti uguali pesando le singole palline. Stendete ogni pallina e posate la vostra sfoglia su una padella antiaderente ben calda. Rigirate sui due lati. Se la pita non dovesse gonfiarsi, accendete un fornello a fiamma media e passate sopra la vostra pita per pochi secondi. In alternativa potrebbero essere cotte anche in forno.

Mettete in un piatto e coprite con un panno umido per non farle seccare.

ALTRE RICETTE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi