• Home
  • Torta morbida di cachi e cioccolato

Torta morbida di cachi e cioccolato

Colazione·Dolci·Ricette
Torta di cachi e cioccolato
Dolce autunnale e morbido

Questa torta di cachi e cioccolato è ripresa dal blog di Rata Tuja, sempre attenta alle esigenze delle persone. Forse una delle poche ricette che nasce naturalmente senza zuccheri raffinati e di cui ho deciso di riportare la ricetta originale. Il sapore intenso del cioccolato si unisce alla dolcezza e consistenza gelatinosa del caco per una torta umida e morbida, avvolgente come quest’atmosfera calda e autunnale.

INGREDIENTI

200 gr farina semintegrale di tipo “2”
30 gr di farina integrale di orzo
45 gr nocciole in farina
20 gr cacao amaro
10 gr lievito istantaneo bio per dolci
8 gr farina di psillo o semi di lino tritati
1 cucchiaino (o più) di cannella
3 cachi
100 gr di mela cotta
45 gr olio da germe di mais da spremitura
60 gr cioccolato al 99%
1 pizzico di sale marino integrale
bevanda vegetale non zuccherata se necessario

PROCEDIMENTO

Scaldare il forno a 180°C.

In una ciotola setacciare gli ingredienti secchi. In un bicchiere graduato frullare la polpa dei cachi e la mela cotta, unire l’olio ed emulsionare nuovamente. Fare sciogliere a bagnomaria il cioccolato.

Unire gli ingredienti liquidi ai solidi e con l’aiuto di una spatola mescolare bene. Infine aggiungere ed incorporare il cioccolato sciolto. Se l’impasto vi sembrasse troppo compatto aggiungere un pochino di bevanda vegetale.

Rivestire il fondo della tortiera con carta forno, ungere e cospargere con farina le pareti. Versare il composto nella tortiera e livellare.

Cuocere per 45-50min a 180°C. Fare la prova dello stecchino per verificare la cottura.

Decorare a piacere con cannella o cacao, frutta o frutta secca.

Appena la torta si è intiepidita aprire la tortiera, togliere anche base e lasciare raffreddare su una gratella.
Conservare il frigo per 2-3 giorni.

La consistenza della torta è umida, tipo brownies, morbida e avvolgente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ALTRE RICETTE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi