Strudel di mele

Colazione·Dolci·Ricette
Strudel di mele
di Monica Grossi

Un dolce invernale tipico della tradizione tirolese dolcificato con mele, uvetta e marmellata 100% frutta. Il suo ripieno ricco di frutta fresca cotta, impreziosito dalle noci, lo rende naturalmente dolce. Provate la versione di Monica e non ve ne pentirete.

Autrice e foto by Monica Grossi

INGREDIENTI

Pasta

100 gr di farina semintegrale di tipo 2 macinata a pietra
25 gr di olio di mais
30 gr di succo di mela

Ripieno

220 gr di mele pesate e pulite
3 cucchiai di marmellata senza zuccheri aggiunti
50 gr di uvetta
20 gr di noci
1 cucchiaio di farina di cocco
scorza di 1 limone
1 cucchiaio di marsala per ammorbidire l’uvetta
cannella
olio evo da spremitura

PROCEDIMENTO

Mettere in una terrina le mele a piccoli pezzi, la marmellata, la cannella, la scorza di limone, l’uvetta precedentemente ammolla, le noci a pezzetti e la farina di cocco.

Impastare la farina con l’olio e il succo di mela fino ad ottenere una pasta elastica. Stenderla direttamente su un foglio di carta da forno sino ad ottenere una sfoglia sottile. Spennellare con olio evo e distribuire il ripieno su tutta la superficie, lasciando liberi i bordi per poterla chiudere. Iniziare ad arrotolare lo strudel spennellando man mano la pasta visibile dopo il primo arrotolamento. Dare ancora un giro e spennellare nuovamente. Chiudere le estremità. Infornare a 160/170° fino a quando la superficie risulterà dorata (circa 1 ora).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRE RICETTE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi