Pane Naan

Lievitati·Ricette
Pane Naan
Pane indiano senza lievito

Il pane naan è una ricetta indiana. In India esistono tantissime varietà di pane, molto diverse dal nostro. Il chapati è quello più comune, preparato solo con acqua e farina, che si utilizza per mangiare e accompagnare le pietanze. Il pane Naan invece è un pane lievitato, a cui vengono aggiunti burro, yogurt, sale.

In questo caso avevo bisogno di accompagnare il mio Gatta Masala [link alla ricetta] con una ricetta veloce e ho scelto il pane Naan senza lievito, ma con solo farina, yogurt di soia, bicarbonato e sale. Si prepara velocemente come fossero le nostre piadine. La consistenza vi assicuro che è molto morbida e il gusto delizioso, soprattutto perché ho utilizzato la farina di tipo 2 dell’Azienda Agricola Tularù.

La ricetta arriva dal sito Paneefocaccia

 

INGREDIENTI

Per 4-5 pezzi

330 gr di farina di tipo 2 o grano duro
250 gr di yogurt di soia non zuccherato
1 pizzico di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale

PROCEDIMENTO

In una ciotola mettete la farina con il pizzico di bicarbonato e mischiate. Versate lo yogurt in un’altra ciotola capiente e iniziate a versare la farina e incorporarla delicatamente creando un impasto morbido. Una volta che la farina avrà assorbito tutto lo yogurt aggiungete il sale e completate il vostro panetto. Lasciate riposare 30 minuti.

Aggiungete farina sul piano di lavoro, riprendete l’impasto, dividetelo in piccole palline. Pesate 70/80 gr circa per ogni pallina, pirlate e procedete con la stesura. Stendete con il mattarello o con le mani come fosse una pizza.

Scaldate a fiamma alta una padella di ghisa o antiaderente e una volta ben calda abbassate la fiamma media e appoggiate il vostro pane. Quando iniziano a formarsi le bolle, girate dall’altro lato e coprite per pochi minuti con un coperchio. Girate ancora un paio di volte per lato finchè il vostro pane non sarà ben cotto.

Lasciatelo su un piatto e se non lo consumate subito copritelo con un panno umido per non farlo seccare.

A questo punto gli indiani usano mettere una noce di burro ghee e del prezzemolo o aglio. Se volete potete spennellare con olio evo. Io non l’ho fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ALTRE RICETTE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi