Pan dei morti

Colazione·Dolci·Ricette
pan-dei-morti
Biscotti speziati

Da una ricetta di Timo e Lenticchie, ecco il mio pan dei morti. La ricetta perfetta per questo giorno di commemorazione, ma non solo.

INGREDIENTI

170 gr farina di tipo 2
1 mela
20 gr di cacao amaro bio
120 gr tra mandorle, nocciole, noci tritate bio
40 gr di uvetta o mirtilli rossi bio
3 albicocche o crema di frutta disidratata

40 gr di olio di girasole o semi spremuto a freddi
30 gr di bevanda di riso o mandorle (prima metterne 20 gr. poi controllare la consistenza e altrimenti aggiungerne)
un pizzico di sale marino integrale
1/3 bustina di lievito cremortartaro
1 cucchiaio di spezie a vs piacere (chiodi di garofano, cannella, zenzero)
farina di mandorle per spolverare alla fine

PROCEDIMENTO

In una terrina mescolare la farina con il cacao, il lievito, la cannella, il pizzico di sale e la frutta secca tritata.

Aggiungere l’uvetta o i mirtilli ammollati un pochino in acqua.

In un boccale versare l’olio, e poi piano piano la bevanda vegetale le albicocche e mixare l’impasto. Si amalgama bene ma resta bello consistente e sodo.

In una spianatoia versare un pò di farina e formare un grosso panetto rettangolare e tagliare a fette dando poi la forma tipica di questi biscotti. Appoggiarli sulla leccarda rivestita di carta forno.

Passarli 15 minuti in forno caldo a 180 gradi. Il tempo dipende molto dalla grandezza dei vostri biscotti

Quando si saranno raffreddati, spolverare di farina di mandorla e servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ALTRE RICETTE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi