• Home
  • Da Zero Pizza e Territorio

Da Zero Pizza e Territorio

Locali·Pizzeria
DaZero1
Pizza e territorio cilentano

Ristorante e pizzeria con cucina cilentana. Una pizza originale, riconoscibile per la qualità dei prodotti e il forte legame con il Cilento. I prodotti sono scelti con cura in un rapporto diretto con i produttori, le loro storie e il percorso che fa il prodotto per arrivare fino a noi. Da Zero è il racconto di un territorio attraverso i sapori delle nostre pizze, un’abitudine alimentare secondo lo stile della dieta mediterranea. Tutto questo è daZero. Impasto a lunga lievitazione, possibilità di averlo integrale.

InfoRMAzioni utili

QUARTIERE: Centro & San Babila
INDIRIZZO: via Bernardino Luini 9, Milano
ORARIO: tutti i giorni 12.30-14:30 19-00:00
TELEFONO: +39 02 83529189

QUARTIERE: Cairoli
INDIRIZZO: via dell’Orso 4, Milano
ORARIO: tutti i giorni 12.30-14:30 19-00:00
TELEFONO: +39 02 83419934

QUARTIERE: Sant’Ambrogio
INDIRIZZO: Via Edmondo de Amicis, 45, 20123 Milano MI
ORARIO: lun-ven 12-14:30,19.30-23/sab-dom e festivi 12:30-14:30,19-23
TELEFONO: +39 02 84214296

EMAIL: info@cominciadazero.com
SITO WEB
: cominciadazero.com

LA NOSTRA RECENSIONE

Ieri sera ritorno in Cilento, almeno con la testa e il cuore. Grazie alla nuova apertura della pizzeria cilentana Da Zero. La nuova location e il menù esaltano i prodotti della tradizione, potete anche trovare in cassa la piccola guida sulle bellezze della loro terra. Tutto il design, dell’arredamento, ai quadri, ai piatti è studiato ad hoc per esaltare il territorio e rendere allo stesso tempo confortevole la vostra permanenza. Qui pizza napoletana e prodotti cilentani si fondono.
In menù ci sono anche dei piatti della tradizione, come zuppa, cavatelli e una sorta di viaggio degustazione.
Non potevo farmi sfuggire la Marinara Cilentana con olive, capperi, e le famose Alici di Menaica. Il nome è dato dalla rete a maglie grosse che i pescatori utilizzano per una pesca antica che intrappola solo le alici più grandi praticata nei soli periodi di primavera estate. Ma si trovano altri prodotti Slow Food Italia di cui vi ho già parlato, come il carciofo di Pertosa, le olive ammaccate, il fico bianco, i ceci di Cicerale, i fagioli di Controne.

Ma veniamo all’impasto, nel mio caso richiesto integrale, con un’alta percentuale di farina integrale Petra 9 del Molino Quaglia. La % che non mi viene detta, come il famoso segreto di pulcinella. Il gusto è davvero ottimo, anche gli ingredienti e il sugo pachetelle con i pelati; solo il cornicione risulta un po’ troppo compatto e pieno, forse causa dell’integrale che rimane sempre un po’ più pesante.

Grazie Da Zero di avermi riportato in quella magica terra

ALTRI LOCALI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi