• Home
  • Centro Macrobiotico Milanese

Centro Macrobiotico Milanese

Locali·Vegetariano · Vegano
centromacrob2
Il primo macrobiotico a Milano

Uno dei primi centri di macrobiotica in Italia, dove assaporare piatti semplici e genuini della tradizione macrobiotica. Menù a prezzo fisso da 10 euro, cambia ogni giorno e si compone di una zuppa, un piatto unico, accompagnati da pane integrale e tè bancha. Ma potete anche scegliere insalate, torte salate e dolci golosi.
Si tengono corsi di cucina.

InfoRMAzioni utili

QUARTIERE: Duomo & San Babila
INDIRIZZO: Via Larga, 7, 20122 Milano
ORARIO: Lun–ven 12.00 – 15.00
EMAIL: centro.macrobiotico@tiscali.it
TELEFONO: +39 0258307416
SITO WEB: centromacrobioticomilanese.it

LA NOSTRA RECENSIONE

Ho conosciuto Stefania a settembre del 2018 e da allora lo frequento spesso, nonostante il locale sia aperto principalmente a pranzo durante la settimana lavorativa. Abitando e lavorando fuori città mi viene molto difficile trovare delle occasioni per il pranzo, così ho deciso di frequentare un loro corso, ed è stato subito amore. Il locale è stato aperto nel 1972 da Francesca Sanfelice e oggi viene sapientemente portato avanti dalla figlia maggiore Stefania. Due generazioni di donne che da anni onorano la cucina macrobiotica nel cuore di Milano, a due passi dal Duomo e dall’università statale di Milano. Il menù cambia settimanalmente e giornalmente e lo potete trovare sul loro sito o pagina facebook sempre aggiornato. Inutile dirvi che qui si segue la stagionalità, si mangia biologico e con pochi zuccheri. Come proposta troverete un antipasto (zuppa o insalata) e un primo piatto e un secondo di legumi, oltre a fantastici dolci. Qui si organizzano anche i corsi di cucina e Stefania mette a disposizione di tutti i ricettari delle precedenti edizioni, che potrete trovare anche sul loro sito.

Fortunatamente la sera vengono organizzati molto eventi, così ho avuto modo di frequentare l’associazione più volte e ho avuto possibilità di incontrare nuovi e vecchie amicizie.

Ve ne riporto qui alcune:

19 settembre 2018 – Corso di cucina (v. schede corsi di cucina)

Corso di cucina macrobiotica ispirato al viaggio in Sicilia della cuoca Stefania. Un menù completo dalla zuppa al dolce: tanti segreti, tanta energia, un’atmosfera familiare.
La sensazione che mi lascia un corso di cucina come quello di ieri sera è la stessa che ho dopo un buon concerto o una mostra d’arte: il cuore ricolmo di gratitudine.
Abbiamo preparato in ordine: panelle siciliane, ragù di piselli, spaghetti al pesto di pistacchi, zucchine in carpione, torta morbida ai fichi.

18 dicembre 2018 – Cena di Natale

Cena donne Dianaweb. La prima volta che ci organizziamo così numerose per vederci al di fuori del progetto. Quale migliore occasione se non quella di una cena di natale al Centro Macrobiotico Milanese. Qui siamo sicure di poter mangiare tutto senza sgarri e poi se Anna Villarini approva e mangia il dolce con noi, è tutto più facile!!! Ci si scambia consigli, si chiedono informazioni alla doc, ma soprattutto si spettegola sul mondo sano.
Grazie a Stefania come sempre della sua gentilezza e dei suoi sorrisi. È stato tutto gradito, dal pane di segale con doppio hummus di ceci e azuki, alla vellutata di ceci zucca e pera, passando per i #cestini di arancia e quinoa, ai contorni di finocchi e sedano rapa, per finire con una torta di mele e crema pasticcera. In regalo anche il ricettario della cena.

13 febbraio 2019 – Conferenza con cena 

Un’occasione conferenza per ascoltare Dealma Franceschetti, in arte La Via Macrobiotica, una delle migliori esponenti italiane di questa filosofia. Mi sono avvicinata alla macrobiotica grazie al dottor Berrino in Cascina Rosa e solo in seguito, con il libro di Dealma ne ho compreso le basi per poi appronfondirle durante i corsi con Ratatuja. La macrobiotica è una questione di equilibrio e di energie, “una ricerca della felicità”. Pian piano ho integrato alle mia cara cucina mediterranea, molte ricette e ingredienti che si adattano perfettamente al mio stile di vita sano. Cereali, prevalentemente in chicco, verdure e legumi, ecco i tre pilastri che dovremmo sempre mettere in tavola, abbandonando ogni altra dieta e moda strampalata.
La cena viene preparata dalle mani di Stefania che ci propone uno sformato di miglio con i broccoli, ceci con uvetta, cipolle e mela, zucca e farinata con i broccoli per concludere con un castagnaccio e strudel di mele.

La foto in copertina si riferisce a questa cena.

12 marzo 2019 – Aperitivo con conferenza sulla presentazione della Mind food love

Ecco un’altra occasione per andare al Centro Macrobiotico. Stasera una psicologa e una psicoterapeuta presentano un bellissimo percorso che affronta la tematica del cibo, sempre accompagnato da pensieri, parole, emozioni,perché quando mangiamo non è solo per fame. Ilaria e Ricciarda ci aiutano ad approcciare al cibo in un modo sano, fisico e mentale, attraverso la mindfulness e la consapevolezza delle proprie scelte.
Mangiare sano non è una dieta, ma uno stile di vita che per me è arrivato gradualmente, con un periodo di frustrazione, soprattutto sul lato sociale. Far parte del progetto Dianaweb mi ha aiutata a tenere duro nei periodi di sconforto e mi ha insegnato ad amare il cibo nella sua semplicità.

Ormai frequentare il Centro Macrobiotico è come frequentare casa di un’amica, l’ospitalità di Stefania è eccezionale e le sue iniziative sempre affascinanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI LOCALI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi