• Home
  • Bolle – pizzeria in cantina

Bolle – pizzeria in cantina

Locali·Pizzeria
logo bolle pizzeria
pizze gourmet e vegane Monza

Bolle, pizzeria in cantina: come le bolle d’aria che si formano durante la lievitazione e restano intrappolate nel cornicione della pizza, oppure le boll(icin)e di anidride carbonica dei vini frizzanti che si trovano nella loro cantina di questa pizzeria.

La pizzeria si trova a Monza e propone una pizza contemporanea con diverse tipologie di impasti. In menù troviamo la croccante, la doppio croccante, la corniciona e la tonda di grani antichi, quella che a Napoli si chiama “il ruoto”. Qui si viene per gustare una pizza gourmet in abbinamento a vini selezionati.

L’impasto della variante croccante si caratterizza per un’alta idratazione e lunga fermentazione e viene cotta in teglia. La doppia croccante utilizza un impasto arricchito da una miscela ai 7 cereali e 6 semi e nella presentazione, ovvero viene aperta e farcita come una focaccia. La pizza tonda è creata a partire da una farina di grani antichi, in questo caso il prescelto è il farro monococco. La corniciona infine presenta un cornicione pronunciato, soffice dentro e croccante fuori, l’impasto è creato a partire dalla Biga, quindi molto più digeribile rispetto al lievito di birra.

Gli ingredienti sono ricercati e si trovano eccellenze nostrane DOP, Igp e presidi Slow Food Italia. Il menù cambia di continuo per offrire alla clientela prodotti freschi e di stagione. Per ogni tipologia di impasto è presente una pizza vegana con ingredienti diversi e accostamenti creativi. La particolarità di Bolle è in particolare l’accostamento suggerito con un calice di vino.

C’è anche la possibilità per gli onnivori di fare una degustazione assaggiando tutti i formati nelle varianti da loro proposte. Chissà se ci faranno fare una degustazione delle vegane.

La sala si trova nel siminterrato di un vecchio edificio nel centro di Monza. Vi sembrerà di scendere letteralmente in cantina, e a quel punto vi ritroverete in un bellissimo spazio con mattoni rossi a vista, volte a crociera e muri arricchiti da scaffali con bottiglie di vino. L’atmosfera è accogliente ed elegante.

Qui di seguito vi descrivo le pizze vegane in menù della stagione autunno-inverno.

CORNICIONA: “Bettlejuice” con rema di zucca, funghi di stagione, chips di topinambur, radicchio, olio di semi di zucca Stiriano IGP;

TONDA DI GRANI ANTICHI: “Giro d’Italia” con insalata di Puntarelle, salsa di pomodorini gialli dell’Etna, emulsione di pomodorini confit, olive taggiasche, peperone crusco;

DOPPIO CROCCANTE, ovvero pizza al trancio: “Cuore Nero” con cavolo nero, crema di ceci, sciroppo d’acero al peperoncino e pomodori secchi.

CROCCANTE, 4 tranci: “Madame Tamari” con funghi di stagione al tamari, pesto di edamame, cavolo rosso croccante, battuto di nocciole.

Leggi la recensione sotto e controlla la mappa per scoprire tutte le altre pizzerie.

InfoRMAzioni utili

CITTA’: Monza (MB)
INDIRIZZO: Via Giovanni Raiberti, 14, 20900 Monza MB
ORARIO: Lun-Dom 19/23.30, Sab-Dom 12/15
TELEFONO: +39039 2911871
EMAIL:Info@bollepizzeria.it

CITTA’: Seregno (MB)
INDIRIZZO: C.so Giacomo Matteotti, 44, 20831 Seregno MB
ORARIO: Lun-Dom 12/14.30, 19/23.30
TELEFONO: +390362284965
EMAIL:seregno@bollepizzeria.it

SITO WEB: www.bollepizzeria.it/

LA NOSTRA RECENSIONE

23 ottobre 2021

Una coppia di amici ci ha invitati a cena in una pizzeria a me sconosciuta a Monza. Guardo di sfuggita il sito e tra le righe leggo grani antichi, cosa che mi incuriosisce molto. Non ne avevo mai sentito parlare.

L’ingresso del locale è da una piccola porta a vetri, entrando si rimane un po’ spiazzati perché a sinistra si intravede la cucina, di fronte un ascensore rosso e una scritta che ci invita a scendere in cantina. Noi prendiamo le scale.

Sotto si trovano delle salette con mattoni a vista, tavoli di legno, una ricca cantina di vini alle pareti che rendono l’atmosfera calda e accogliente. Sfogliamo il menù e mi soffermo sulla descrizione degli impasti. Ogni pizza è completata da elenco degli allergeni, il simbolo vegan ok e affiancata da un elenco di vini scelti in abbinamento. Sembra strano trovare l’accostamento vino e pizza ma l’aspetto vincente di Bolle risiede anche in questo rapporto inusuale.

Ho deciso di provare l’abbinamento che mi incuriosiva di più, ovvero pizza tonda di grani antichi con crema di pomodorini, puntarelle, e il mio ormai amato peperone crusco. Una pizza gourmet e vegana (raro trovarne) e un impasto croccante, lontana dalle classiche napoletane a cui sono abituata. Andrea e il nostro amico hanno fatto la degustazione e io ho assaggiato dei piccoli pezzi delle base croccante, davvero sfiziosa! Vi dico la verità, avrei voluto provare tutte le pizze e ovviamente non vedo l’ora di tornare per assaggiare tutti gli impasti!

Abbiamo apprezzato molto tutti gli abbinamenti delle pizze. E unica nota di colore, Andrea avrebbe volentieri assaggiato un dolce in versione standard nella degustazione al posto di uno mignon. Ma sappiamo tutti ormai le esigenze di Vitadaciccioni!

Vi consiglio di spingervi a Monza e assaggiare le loro pizze gourmet con abbinamenti creativi e deliziosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ALTRI LOCALI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi