Cibosupersonico

Corsi & Eventi·Eventi
Il mio primo supperclub

Due ragazze, Francesca e Chiara, unite dal loro amore e quello per la cucina: una cucina sana, naturale e completamente vegana. Francesca è la chef con un’esperienza da Mantra Raw Vegan alle spalle e una malattia che l’ha spinta sempre di più a sperimentare. Ma chi sia davvero, Francesca lo racconta durante gli eventi, che sia un supperclub o un corso, avrete modo di conoscerla e lasciarvi trasportare dalla sua storia e dalle sue passioni. Ciarina è la social media manager tutto fare durante gli eventi: lei vi accoglie, vi coccola e aiuta Francesca.

Un supperclub è un’esperienza culinaria tra persone sconosciute, una cena in un luogo diverso dal solito ristorante, una casa, uno studio, dove potrete avvicinarvi alla cucina originale e autentica di Ciborsupersonico.

InfoRMAzioni utili

LUOGO: Lascia La Scia
INDIRIZZO: Via Carlo Boncompagni, 57, 20139 Milano MI
ORGANIZZATORE: Cibosupersonico
SITO WEB: www.cibosupersonico.com
EMAIL: cibosupersonico@gmail.com

LA NOSTRA RECENSIONE

Ieri sera è stato il mio primo supperclub dalle ragazze di Cibosupersonico, Francesca e Chiara. 11 persone sconosciute riunite intorno ad una tavola per vivere un’esperienza: intraprendere un viaggio culinario in terra pugliese, tra ricordi e racconti di Francesca, supportata dalla sua dolce metà Chiara.
Ho provato tante volte ad immaginare i sapori dei loro piatti presentati su Instagram, tante volte ho immaginato come sarebbe stata questa serata e devo confessarvi che le aspettative altissime sono state tutte pienamente soddisfatte con la lode. Ogni morso una scoperta di sapori tutti sapientemente abbinati. E ora posso dirvelo, la salsa non cacio e pepe è divina.
Materie prime di altissima qualità provenienti dall’azienda pugliese Onggi, piatti cruelty free di alta cucina preparati con amore dalle mani di Francesca, location accogliente, tanto quanto le proprietarie di Lascia la Scia, compagnia piacevole, la mia super socia Monica Grossi.

Per innamorarvi di loro vi basterà seguirle su Instagram.
Vi lascio qui il lungo menù della serata:
antipasti: focaccia cipolla e pomodori, taralli, panzerotti fritti, panzanella, pane glutenfree; puré di fave con zucchina spinosa, carciofi e fave;
primo: orecchiette con cime di rapa, paté di cime, pomodori confit e secchi con granella di tarallo;
secondo: vellutata di piselli con cipolla spadellata con una birra speciale, piselli, germogli. A completare il piatto c’era un assaggio dalla mitica cacio e pepe;
per concludere con un dolce: biscotti al vino con ciliegie in padella e panna di anacardi.

Grazie di cuore per quello che fate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi