• Home
  • Esercizio fisico quotidiano

Esercizio fisico quotidiano

Attività fisica·Fitness
piramide-attivita-fisica-big

Non ha importanza il tipo di esercizio fisico, quanto il fatto che il vostro corpo si muova almeno 30 minuti al giorno, meglio 1 ora.

Fare attività fisica per il proprio benessere non vuol dire rinchiudersi in una palestra o avere obiettivi da professionisti, ma significa semplicemente iniziare a muoversi tutti i giorni con diverse possibilità di esercizio, meglio se combinate tra loro. Fare movimento quotidiano migliora la qualità della vita e dell’umore e vedrete che non ne potrete più fare a meno.

Iniziamo dall’attività più facile, la mia preferita, la camminata. Cercate di trovare delle soluzioni per muovervi a piedi il più possibile: potreste scegliere il tragitto casa-lavoro e se fosse troppo lontano, potreste sempre scendere alla fermata prima della vostra o parcheggiare l’auto più lontano; e ancora potreste andare a prendere il caffè al bar o compiere degli spostamenti brevi senza prevedere l’uso dell’auto.

Scegliete le scale al posto delle scale mobili o dell’ascensore. Questa deve essere la regola, non un’eccezione.

Fate le pulizie in casa, dedicatevi al giardinaggio, portate a spasso il vostro cane, sono tutti modi per rimanere attivi.

Praticate attività aerobica, almeno 30-40 minuti di attività fisica moderata 3-5 volte a settimana, meglio ancora tutti i giorni, tra cui una camminata a passo veloce, il Nordic walking, la corsa, la bici, il nuoto. E’ possibile scegliere attività ricreative di squadra come il calcio, pallavolo, tennis, arti marziali, ballo, escursioni e dedicarvi più tempo per un minor numero di volte a settimana.

Dedicate del tempo all’attività anaerobica per rinforzare i nostri muscoli. E’ possibile eseguire degli esercizi a casa come lo stretching, flessioni, sollevamento peso, andare in palestra, praticare yoga o pilates.

Io preferisco uscire di casa al mattino e fare una passeggiata di 30 minuti dietro casa…e se piove? Ho acquistato un piccolo step, che tengo nell’armadio e tiro fuori durante i giorni di pioggia intensa, così mentre guardo la serie tv del momento mi alleno senza patire la brutta giornata. Adoro svegliarmi e uscire con il sole e camminare nel verde, mi dà una carica incredibile. Ricordate infatti che l’esposizione al sole, soprattutto d’estate, aiuta l’assorbimento della vitamina D, per cui camminate o correte con braccia e gambe scoperte, d’inverno basta scoprire i polsi.

1 volta a settimana invece mi piace fare l’uscita di 1 ora e mezza con il mio gruppo di Nordic al Parco Nord, che sia mattino o sera, inverno o estate, mi piace trovarmi in compagnia e impegnarmi in obiettivi come la staffetta della Milano Marathon o la Stramilano o la Magnolia Run.

Inoltre un paio di volte a settimana pratico pilates o dedico 30 minuti a fare degli esercizi di stretching e potenziamento di gambe e braccia.

E infine impegnare i miei weekend con escursioni di qualche decina di km, alla scoperta di nuovi sentieri, è una delle attività che adoro di più.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Informazioni sull'autore

Potrebbe interessarti anche

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi