Corna Trentapassi e Piramidi di Zone

Attività fisica·Trekking
Corna Trentapassi vista dalla vetta
vista sul lago d’Iseo

Trekking al Corna Trentapassi con giretto alle Piramidi di Zone. Il Corna Trentapassi fa parte della Alpi Bresciane e si trova a 1248 metri di altezza. Da qui si può godere una spettacolare vista a 360 gradi sul lago d’Iseo, su Monte Isola e ammirare il maestoso Monte Guglielmo e la Valle Camonica. Se avete ancora fiato vi consiglio di visitare le Piramidi nell’omonima riserva.

Oggi decidiamo di dirigerci verso Brescia e il lago d’Iseo. Partiamo da Zone, parcheggio in via Aldo Moro, e prendiamo il sentiero acciottolato 229. Dopo un breve tratto il sentiero diventa sterrato ma sempre largo e sicuro in mezzo ai boschi. Più avanti il bosco finisce e il lago si apre davanti a noi con i suoi riflessi azzurri e l’imponente Monte Isola. Da qui in poi la vista del lago ci accompagnerà sempre. Facciamo una deviazione sull’antivetta con la croce metallica per poi proseguire verso la vetta su di un sentiero in cresta, sicuro e percorribile da chiunque. Una breve sosta in vetta e riprendiamo il cammino in discesa proseguendo sul sentiero 205. Facciamo una sosta con pranzo al sacco sui dei bei tavoli di legno che troviamo lungo il cammino. Arrivati qui possiamo decidere se proseguire per un sentiero ad anello che però richiederebbe un’ora aggiuntiva oppure scendere verso Zone, dove il sentiero si ricongiunge con quello dell’andata.

Da Zone partono molti sentieri, è anche possibile percorrere un percorso più lungo ad anello. Sul sito di Le Montagne [link] e Itinerari di montagna [link] trovate qualche informazione in più per le varianti e per un giro ad anello.

Torniamo al parcheggio e riprendiamo l’auto e ci dirigiamo poco lontano alle Piramidi di Zone.
Parcheggiamo l’auto nel comodo parcheggio all’ingresso delle piramidi e percorriamo tutto il sentiero turistico-didattico prima in discesa e poi in salita. Considerate che si tratta un sentiero di soli 2 km ma con 200 metri di dislivello, impegnativo per il dislivello e non percorribile con passeggini. Ci tengo a sottolinearlo perché io pensavo fosse una semplice passeggiata, ma il ritorno mi ha fatto sudare!

Le Piramidi di terra sono situate a Zone, comune in provincia di Brescia e fanno parte della Riserva regionale istituita appositamente per la salvaguardia di queste formazioni geo-morfologiche. Le piramidi sono il prodotto di un raro fenomeno erosivo che si raggruppa in depositi parzialmente cementati di natura argillosa-ghiaiosa, includenti grossi massi di roccia lapidea. Le acque piovane asportano rapidamente da pendii composti da questo materiale la matrice argillosa isolando poco a poco i massi di roccia lapidea, che riparano come un ombrello il materiale sottostante.

Assolutamente da vedere se vi trovate nei pressi delle Piramidi, a noi ha ricordato la Cappadocia – con tanta immaginazione. Trovarsi sotto una delle piramidi fa comunque uno strano effetto!

InfoRMAzioni utili

CITTA’: Zone, Brescia
INDIRIZZO: Via Aldo Moro, Zone, Brescia
SITO WEB: Piramidi di Zone
DISLIVELLO: 500 m – 1 ora/30 minuti andata 1 ora ritorno. Per ESCURSIONISTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri eventi

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi