Valle delle Cartiere

Attività fisica·Trekking
Valledellecartiere20
Percorso nella Valle delle Cartiere

Una giornata alla Valle delle Cartiere, sulla sponda ovest del lago di Garda, per un trekking adatto a tutta la famiglia. Se si decide di percorrere la strada fino al museo e proseguire fino alla forra, il percorso è breve e tutto in piano, se invece si opta per una vista dall’alto del panorama i km diventano almeno 7. Si parcheggia in zona del ponte vecchio di Toscolano Maderno e dopo un breve tratto inizia lo sterrato. Noi abbiamo deciso di fare il giro ad anello per visitare tutta la valle, ma ci siamo ritrovati a dover sospendere il nostro percorso una volta arrivati alla Centrale Elettrica. La suggestiva passerella che corre a fianco della roccia, infatti, sembra essere chiusa da molto tempo, anche se l’ordinanza di sequestro sul cartello indica la data del 9 gennaio 2020.

La particolarità della Valle è che coniuga una bellissima e facile passeggiata immersa nei boschi ad un sito di interesse naturalistico e storico, dove si possono ammirare ancora i resti di antiche cartiere del tardo Medioevo e, nel periodo primavera-estate, è possibile anche visitare il museo della carta a Maina Inferiore. Nel 2008 il sito, insieme al comune di Toscolano Maderno, ha ottenuto il riconoscimento di Ecomuseo. Lungo il tragitto numerosi cartelli danno informazioni sui resti delle strutture, come la villa della famiglia Maffizzoli e sul funzionamento delle cartiere: interessante sapere che la carta venisse qui estratta dagli stracci. Ci sono anche descrizioni dettagliate sulla vita degli abitanti. Purtroppo l’erosione di una roccia che frana facilmente ha negli anni fatto danni alle costruzioni e di recente al sentiero.

Arrivando verso Gaino e proseguendo sulla strada arriviamo ad un bellissimo panorama su tutta la valle. Da qui noi ci siamo avventurati verso la centrale elettrica con l’idea di tornare indietro sul sentiero ad anello, ma purtroppo il percorso è chiuso e siamo dovuti tornare sullo stesso percorso.

In totale abbiamo percorso circa 10 km circa avvenutarandoci alla scoperta della valle, con un dislivello di circa 200m.

Di ritorno dalla passeggiata il borgo di Toscolano Maderno merita una visita.Vi consiglio di assaggiare la torta Maderno, invenzione della panetteria Perolini: una frolla soffice con crema pasticcera al limone.

InfoRMAzioni utili

CITTA’: Toscolano Maderno BS
INDIRIZZO: Valle delle Cartiere, 25088 Toscolano Maderno BS
ORARIO: Il museo è aperto da marzo a ottobre
TELEFONO: +39 0365 641050
SITO WEB: www.valledellecartiere.it/it/
SITO WEB PERCORSO: www.gardatrekking.com/itinerari/lago-di-garda/valle-delle-cartiere-toscolano
Vi lascio il link anche se al momento dell’escursione il sentiero risulta chiuso per un breve pezzo che scorre nella Forra.
EMAIL: museo@valledellecartiere.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri eventi

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi