Sentiero del Tracciolino

Attività fisica·Trekking
Tracciolino8
tra binari e gallerie

Il Sentiero del Tracciolino in Valchiavenna si snoda ad un altezza di 912 metri completamente in piano con una splendida vista sulla Valle dei Ratti e Val Codera. L’inizio del sentiero dista circa 1 ora e 15 minuti da Milano ed è possibile scegliere diversi percorsi per raggiungerlo. Noi avremmo voluto percorrere il tragitto ad anello di circa 20 km. Si parte da Novate Mezzola e attraverso una salita di 700 m di dislivello si arriva al Tracciolino. Da qui si scende a Verceia e torna a Novate sul lungolago. Da Novate Mezzola potete raggiungere comodamente il punto di partenza impostando sul vostro navigatore il parcheggio del Tracciolino, che si trova proprio di fronte al Lido Beach sul lago di Mezzola.

Purtroppo alcune frane hanno reso inaccessibile il percorso da Novate Mezzola. Dopo soli 10 minuti di strada e qualche richiesta di informazione, ripercorriamo i nostri passi e ci dirigiamo in auto verso Verceia. Prima di arrivare alla tortuosa strada che porta al sentiero dovrete acquistare il pass di 5 euro presso uno dei bar sulla Statale. Vi segnalo Micio bar, Val di Ratt Bar, Bar Pinki, Ristorante Garni Al Sert che si trovano tutti sulla Statale.

L’inizio del percorso di trova proprio in cima ed è possibile arrivare in auto fino al punto di partenza. La strada è stretta e ripida ed è opportuno prestare molta attenzione. Il sentiero è un’opera ingegneristica degli anni ’30, realizzata per collegare due dighe della Val Codera e Val dei Ratti, da una ferrovia. Il segno evidente della mano dell’uomo si trova nei binari, ancora presenti sul Sentiero. L’altra particolarità di questo percorso sono le gallerie, la più lunga di 300 metri, che abbiamo percorso con torcia in testa ed eventuale felpa per l’umidità.

Se portate i bambini sono sicura si divertiranno tantissimo, oltretutto il Tracciolino è completamente in piano. Da qui si gode di un’ottima vista su tutta la valle e sul lago di Mezzola, e pian piano potrete scorgere i paesi di San Giorgio, Cola e Codera.

Arrivati nei pressi di San Giorgio scendiamo per una sosta, circa 200 m di dislivello. In questo paesino molto caratteristico con casette in pietra e collegato solamente dalla teleferica, potete trovare una signora che vi accoglierà nella sua casetta con caffè, bevande, gelati, torte. Purtroppo non abbiamo potuto proseguire oltre a causa delle frane. Il Sentiero del Tracciolino vi porta al paesino di Codera.

Da quanto letto sulle recensioni online il tratto più bello e distintivo si trova proprio da Verceia e San Giorgio. L’unica alternativa per percorrere il giro ad anello è la discesa da San Giorgio, ma la salita a piedi verso l’auto ci ha un po’ scoraggiati. Riprendiamo i nostri passi e ripercorriamo il sentiero per un totale di 10 km andata e ritorno.

Al ritorno abbiamo preso l’auto e ci siamo tuffati nelle acque gelide del lago di Mezzola. Qui si trova un piccolo lido e un’ampia spiaggia di sabbia.

Che aspettate ad andare? Il Tracciolino ha tutte le carte in regola per una gita fuori porta indimenticabile.

Vi segnalo questo sito che ho trovato molto dettagliato e offre altre gite con bambini. [link]

 

InfoRMAzioni utili

LOCALITA’: Verceia, Sondrio.
INDIRIZZO: Tracciolino, Verceia
Parcheggio del Tracciolino da Novate Mezzola
DISTANZA: 10 km + discesa a San Giorgio.
SITO WEB: Paesi di valtellina 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri eventi

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi